ZIA BABELE PORTALIBRI A 2 MODULI E 1 FERMALIBRI

Descrizione

Zia Babele le trottole portalibri a 2 moduli è libreria girevole in l... Leggi di più

Modello

Rovere Naturale

Legno Rovere Massello

LISTINO 573.00
470.00
AGGIUNGI AL CARRELLO

PAGAMENTI SICURI
PAYPAL / GESTPAY SELLA

SPEDITO IN 10 GIORNI
TRASPORTO GRATUITO

SERVIZIO CLIENTI
(+39) 011 19503778

Zia Babele le trottole portalibri a 2 moduli è libreria girevole in legno massello di rovere e accessorio fermalibri, adatta ad essere utilizzata sia come comodino a terra, sia per contenere libri e cd sulla scrivania. Fermalibri è l’accessorio che permette di ottimizzare ogni trottola e accogliere libri di ogni dimensione in modo compatto e ordinato.

Capienza: accolgono di tutto in gran quantità, compresi i raccoglitori in A4.
Materiali: struttura, in massello di rovere naturale, i piani e i fianchi (opzionali) sono in acrilico satinato.
A richiesta piani e fianchi possono essere di colore: nero, rosso, blu, fumé, trasparente o a specchio.
Il fianco con l’anta è trasparente.
Finiture: per la ceratura utilizziamo solo prodotti naturali privi di additivi chimici.
Montaggio: la zia Babele è semplicissima da montare i moduli si sovrappongono tra di loro senza bisogno di alcuno strumento.

Materiale: Legno

Specifiche tecniche del Prodotto
DIMENSIONI: L 33 / P 33 / H 90
Specifica Smontabile

Smontabile

Specifica Arredo Interno

Arredo Interno

Specifica Componibile

Componibile

Specifica Ecofriendly

Ecofriendly

Specifica Legno

Legno

Specifica Materiale Plastico

Materiale Plastico

Specifica Riciclabile

Riciclabile

Specifica Girevole

Girevole

Specifica Made In Italy

Made In Italy

Specifica Richiudibile

Richiudibile

Le Zie di Milano, è una collezione di arredamento made in Italy nato dall’incontro tra differenti professionalità. Un architetto, ingegnere e designer vincitore del compasso d’oro. Una famiglia dedita alla produzione e commercializzazione di arredi per la casa da più generazioni. Un architetto, visual designer con venti anni di esperienza e una giovane docente ricercatrice del Politecnico di Milano. L’obiettivo è produrre complementi di arredo in legno massello di faggio e di rovere, realizzati interamente in Italia.